Noi e la cultura

La cultura è una componente fondamentale dell’attività di Effetto Vintage.


Ogni nostro evento è ideato anche allo scopo di diffondere cultura in un pubblico di non soli appassionati. Sui banchi di ogni associato vengono esposti oggetti, arredi ed intere collezioni che appartengono a varie epoche del passato, e di cui gli espositori sono ben lieti di raccontare l’origine: a chi sono appartenuti, a che cosa servivano, i materiali usati… insomma un piccolo universo di informazioni che possono rappresentare, soprattutto per i più giovani, l’opportunità di apprendere spaccati di storia e costume del Paese.

Ci piace considerare i nostri eventi come vere e proprie mostre a cielo aperto. Quelle più rappresentative sono senza dubbio le seguenti:

  • accessori e abiti d’epoca
  • abiti da sposa Vintage
  • cappelli d’epoca
  • grandi stilisti

Il nostro fiore all’occhiello è rappresentato dalle Mostre di collezioni di Moda Vintage, le cui epoche variano dagli anni 20 agli anni 90.

Saltuariamente si svolgono altresì dimostrazioni pratiche di restauro di oggetti, arredi e riciclo di abiti vintage. Corsi di formazione sugli argomenti vengono infine proposti agli interessati che talvolta fungono da relatori.


D’intesa con l’Amministrazione cittadina, anche per rivalorizzarne la perduta rappresentatività storica, nella meravigliosa e centrale Piazza Carlo Alberto sono state organizzate sfilate di moda con abiti e accessori rigorosamente d’epoca.

Un intero evento di forte impatto culturale e sociale – una sorta di ponte del tempo – è stato recentemente realizzato nell’area pedonale di Via Buozzi / Via Amendola; il focus di tale iniziativa era costituito da una Mostra sugli “Ex Libris” in collaborazione con il Lyons Club Collegno Certosa Reale, culminato con alcune dimostrazioni pratiche di xerografia, realizzate mediante apposito torchio dai maestri incisori Gianfranco Schiavino e Gianni Verna.

Sempre più frequente e consistente, è infine il fenomeno degli stilisti emergenti, rappresentati quasi sempre da giovani (talora senza occupazione) che ‘inventano‘ abiti, accessori, monili, arredi e opere di riciclo con materiali nuovi o usati. Un gruppo di artigiani d’eccellenza è entrata quindi a far parte della ‘famiglia’ di Effetto Vintage.